fbpx

Pinsa Romana

Condividi su:
No-logo-Mc-Post-pinsa-1

Preparazione

Preparazione

Versa la farina in una ciotola capiente, aggiungi il lievito e mescola a mano o con l’impastatrice.
Aggiungi tre quarti dell’acqua fredda ed impasta per circa tre o quattro minuti.

Mentre continui a impastare, aggiungi prima il sale, poi l’olio e quindi l’acqua fredda che è rimasta. Impasta ancora per altri cinque minuti.
Ora metti l’impasto in frigorifero per almeno tre quarti d’ora. Trascorso il periodo di lievitazione, tira fuori l’impasto dal frigor e ricavane i panetti da stendere lasciandoli riposare fin quando non saranno raddoppiati di volume (ci vorranno almeno due o tre ore).
Riprendi i panetti, stendili sulle teglie unte e condisci a piacere.

Cuoci la pinsa in forno caldo a 200° per circa dieci minuti o fino quando non risulta croccante all’esterno e morbida dentro.

Ingredienti

1 Kg di farina Miscela ai Grani Antichi
Mezza bustina di lievito secco
20 grammi di sale
10 grammi di olio extravergine di oliva
1 litro di acqua fredda

Difficoltà

Ti è piaciuta la ricetta? Provala con questi prodotti