fbpx
Molino Colombo

Loading

SPEDIZIONI GRATUITE PER ACQUISTI SUPERIORI A 60€

0

Subtotale (0 articoli)

0,00 

Per completare l’ordine mancano 3 farine del nostro shop.

Molino Colombo
Procedimento

Versa in una ciotola di media grandezza tutta l’acqua (tiepida d’inverno, fredda d’estate) per poi sciogliere il sale. Aggiungi la metà della farina per pizza napoletana e il lievito compresso. Aggiungi la metà restante di farina e continua a impastare fino a ottenere una massa elastica. Aggiungi farina fino al punto di morbidezza desiderato e fino a ottenere una massa compatta.
Lascia lievitare l’impasto per 6 ore all’interno di un contenitore rettangolare leggermente oleato.
Forma poi dei panetti di 250/280g per la pizza napoletana o di 70/100g per la pizza fritta.
Lasciali lievitare per 10/12 ore a 25°C.

COTTURA AL FORNO
Stendi delicatamente la pasta lievitata lasciando omogeneo il bordo esterno e condisci.
Cuoci in forno a legna a 450°C,
diversamente per una versione casalinga cuoci in forno statico a 280/300°C sfruttando una precottura con solo il pomodoro,
poi completa il condimento e inforna di nuovo fino a cottura.

COTTURA FRITTA
Stendi delicatamente la pasta lievitata e cuoci con olio di arachidi preriscaldato a 180°C per 40 secondi circa.

Condividi su:

Pizza Napoletana

Difficoltà:

Ingredienti:

  • 1 kg di Farina per pizza napoletana Fiore di Napoli
  • 600g acqua
  • 25g sale
  • 0,5g lievito compresso
Procedimento

Versa in una ciotola di media grandezza tutta l’acqua (tiepida d’inverno, fredda d’estate) per poi sciogliere il sale. Aggiungi la metà della farina per pizza napoletana e il lievito compresso. Aggiungi la metà restante di farina e continua a impastare fino a ottenere una massa elastica. Aggiungi farina fino al punto di morbidezza desiderato e fino a ottenere una massa compatta.
Lascia lievitare l’impasto per 6 ore all’interno di un contenitore rettangolare leggermente oleato.
Forma poi dei panetti di 250/280g per la pizza napoletana o di 70/100g per la pizza fritta.
Lasciali lievitare per 10/12 ore a 25°C.

COTTURA AL FORNO
Stendi delicatamente la pasta lievitata lasciando omogeneo il bordo esterno e condisci.
Cuoci in forno a legna a 450°C,
diversamente per una versione casalinga cuoci in forno statico a 280/300°C sfruttando una precottura con solo il pomodoro,
poi completa il condimento e inforna di nuovo fino a cottura.

COTTURA FRITTA
Stendi delicatamente la pasta lievitata e cuoci con olio di arachidi preriscaldato a 180°C per 40 secondi circa.

Condividi su: