fbpx
Molino Colombo

Loading

SPEDIZIONI GRATUITE PER ACQUISTI SUPERIORI A 60€

0

Subtotale (0 articoli)

0,00 

Per completare l’ordine mancano 3 farine del nostro shop.

Molino Colombo
Procedimento
  • Disponi la farina nella ciotola della planetaria oppure sul piano di lavoro.
  • Sciogli il lievito di birra fresco e lo zucchero nel latte appena tiepido.
  • Unisci il latte poco alla volta, poi aggiungi le uova e inizia ad impastare.
  • Unisci a filo anche l’olio di oliva e, per ultimo, il sale.
  • Continua ad impastare fino a che non saranno assorbiti tutti i liquidi e l’impasto risulterà omogeneo. Se dovesse risultare un po’ appiccicoso aggiungi poca farina.
  • Una volta ottenuto un panetto tondo e liscio, mettilo a lievitare nel forno spento, all’interno di una ciotola infarinata e coperta da un canovaccio umido. L’impasto dovrà raddoppiare di volume, impiegherà circa 6 ore, a seconda della temperatura.
  • Al raddoppio rovescia l’impasto sul piano di lavoro infarinato, dividilo in 16 pezzetti (circa) di uguale peso.
  • Taglia lo speck e il formaggio a dadini, sbriciola i gherigli di noce e inserisci il mix al centro di ogni pezzetto di impasto.
  • Chiudi le palline pizzicando i bordi, poi roteando tra i palmi delle mani.
  • Adagia le palline, partendo da quella centrale, in uno stampo ricoperto di carta forno. Copri con pellicola e lascia lievitare ancora un’ora. Spennella con il latte tutta la superficie.
  • Preriscalda il forno a 180°C in modalità statica e inforna il danubio nel ripiano centrale.
  • Cuoci per circa 35-40 minuti.
  • A cottura ultimata sforna il danubio salato e servi tiepido.

Condividi su:

Danubio salato allo speck

Difficoltà:

Ingredienti:

Per l'impasto

  • 550 g di farina CerealSol
  • 3 uova
  • 200 ml di latte intero
  • 50 ml di olio di oliva
  • 2 cucchiaini di sale fino
  • 1/2 cucchiaino di zucchero
  • 4 g di lievito di birra fresco

Per il ripieno

  • 150 g di speck
  • 100 g di scamorza
  • 30 g di gherigli di noci

Per spennellare

  • 35 ml di latte
Procedimento
  • Disponi la farina nella ciotola della planetaria oppure sul piano di lavoro.
  • Sciogli il lievito di birra fresco e lo zucchero nel latte appena tiepido.
  • Unisci il latte poco alla volta, poi aggiungi le uova e inizia ad impastare.
  • Unisci a filo anche l’olio di oliva e, per ultimo, il sale.
  • Continua ad impastare fino a che non saranno assorbiti tutti i liquidi e l’impasto risulterà omogeneo. Se dovesse risultare un po’ appiccicoso aggiungi poca farina.
  • Una volta ottenuto un panetto tondo e liscio, mettilo a lievitare nel forno spento, all’interno di una ciotola infarinata e coperta da un canovaccio umido. L’impasto dovrà raddoppiare di volume, impiegherà circa 6 ore, a seconda della temperatura.
  • Al raddoppio rovescia l’impasto sul piano di lavoro infarinato, dividilo in 16 pezzetti (circa) di uguale peso.
  • Taglia lo speck e il formaggio a dadini, sbriciola i gherigli di noce e inserisci il mix al centro di ogni pezzetto di impasto.
  • Chiudi le palline pizzicando i bordi, poi roteando tra i palmi delle mani.
  • Adagia le palline, partendo da quella centrale, in uno stampo ricoperto di carta forno. Copri con pellicola e lascia lievitare ancora un’ora. Spennella con il latte tutta la superficie.
  • Preriscalda il forno a 180°C in modalità statica e inforna il danubio nel ripiano centrale.
  • Cuoci per circa 35-40 minuti.
  • A cottura ultimata sforna il danubio salato e servi tiepido.

Condividi su: