fbpx
Molino Colombo

Loading

SPEDIZIONI GRATUITE PER ACQUISTI SUPERIORI A 60€

0

Subtotale (0 articoli)

0,00 

Per completare l’ordine mancano 3 farine del nostro shop.

Molino Colombo
Procedimento
  • Metti la farina setacciata e il burro freddo a pezzetti nel robot da cucina.
  • Lavora il composto fino a quando il burro non si sarà sbriciolato completamente.
  • Aggiungi gli altri ingredienti e lavorali fino a ottenere un impasto a grosse briciole.
  • Versa tutto sulla spianatoia e lavora con le mani fino a ottenere un impasto liscio.
  • Avvolgi nella pellicola e metti l’impasto in frigor per 30 minuti.
  • Lava le pesche (noi abbiamo scelto le nettarine), tagliale in due ed elimina il nocciolo.
  • Taglia le pesche a fette abbastanza sottili, ma non troppo, e bagnatele con il succo di limone per non farle annerire.
  • Prendi la tortiera (22/24 cm di diametro, imburratela e infarinatela.
  • Stendi la pasta frolla con il mattarello, ricopri la tortiera ed elimina l’eccesso di frolla dai bordi.
  • Bucherellate il fondo della tortiera con una forchetta e poi versa e spalma 2/3 cucchiai di marmellata sul fondo della tortiera
  • Ricopri la crostata con le fettine di pesca disponendole a raggiera e spolverizza con dello zucchero.
  • Inforna la crostata in forno ventilato caldo a 180° per circa 40 minuti o comunque fino a quando la frolla in superficie sarà ben dorata.

Condividi su:

Crostata con le pesche

Difficoltà:

Ingredienti:

Per la pasta frolla

  • 300 gr di farina per dolci Sal De Riso – Frolla e Torte
  • 150 gr burro
  • 120 gr zucchero
  • Mezzo cucchiaino lievito per dolci
  • 1 presa sale
  • 1 uovo + 1 tuorlo

Per la pasta frolla

  • 300 gr di farina per dolci Sal De Riso – Frolla e Torte
  • 150 gr burro
  • 120 gr zucchero
  • Mezzo cucchiaino lievito per dolci
  • 1 presa sale
  • 1 uovo + 1 tuorlo

Per farcire la crostata

  • 2-3 cucchiai marmellata di pesche (va bene anche di albicocche)
  • 2-3 pesche nettarine
  • Succo di mezzo limone
  • Zucchero di canna per ricoprire
Procedimento
  • Metti la farina setacciata e il burro freddo a pezzetti nel robot da cucina.
  • Lavora il composto fino a quando il burro non si sarà sbriciolato completamente.
  • Aggiungi gli altri ingredienti e lavorali fino a ottenere un impasto a grosse briciole.
  • Versa tutto sulla spianatoia e lavora con le mani fino a ottenere un impasto liscio.
  • Avvolgi nella pellicola e metti l’impasto in frigor per 30 minuti.
  • Lava le pesche (noi abbiamo scelto le nettarine), tagliale in due ed elimina il nocciolo.
  • Taglia le pesche a fette abbastanza sottili, ma non troppo, e bagnatele con il succo di limone per non farle annerire.
  • Prendi la tortiera (22/24 cm di diametro, imburratela e infarinatela.
  • Stendi la pasta frolla con il mattarello, ricopri la tortiera ed elimina l’eccesso di frolla dai bordi.
  • Bucherellate il fondo della tortiera con una forchetta e poi versa e spalma 2/3 cucchiai di marmellata sul fondo della tortiera
  • Ricopri la crostata con le fettine di pesca disponendole a raggiera e spolverizza con dello zucchero.
  • Inforna la crostata in forno ventilato caldo a 180° per circa 40 minuti o comunque fino a quando la frolla in superficie sarà ben dorata.

Condividi su: