Le Rustiche

Le Rustiche

Le farine della linea Le Rustiche coniuga i valori sensoriali del gusto, dei sapori e dell’aroma del pane con i valori salutistici derivanti dalle farine meno raffinate.

 

GRANGUSTO “CLASSICA” W 400 FARINA DI GRANO TENERO TIPO “1”
Si caratterizza per l’aspetto rustico, donando al pane un profumo delicato grazie anche alla presenza del germe di grano.

Destinazione d’uso:

– Panificazione: adatta alla produzione di paste molli con biga 18/20 ore. Il germe rende l’impasto più elastico riducendo i tempi medi di impasto rispetto ad una farina “00” con il medesimo W.

– Pizzeria: adatta alla produzione di pizze a lunga lievitazione fino a 2/3 giorni a 2 C° in clima biga. Il germe rende l’impasto più elastico riducendo i tempi medi di impasto rispetto ad una farina “00” con il medesimo W.

Scheda Tecnica



GRANGUSTO “OMNIA” W 360 FARINA DI GRANO TENERO TIPO “1”
Si caratterizza per l’aspetto rustico, donando al pane un profumo delicato grazie anche alla presenza del germe di grano.

Destinazione d’uso:

– Panificazione: adatta alla produzione di paste molli con biga 16/18 ore. Il germe rende l’impasto più elastico riducendo i tempi medi di impasto rispetto ad una farina “00” con il medesimo W.

– Pizzeria: adatta alla produzione di pizze a lunga lievitazione fino a 2/3 giorni a 2 C° in clima biga. Il germe rende l’impasto più elastico riducendo i tempi medi di impasto rispetto ad una farina “00” con il medesimo W.

Scheda Tecnica


3

GRANGUSTO “FLEXIA” W 300 FARINA DI GRANO TENERO TIPO “1”
Si caratterizza per l’aspetto rustico, donando al pane un profumo delicato grazie anche alla presenza di fibre e del germe di grano.

Destinazione d’uso:

– Panificazione: adatta alla produzione di paste molli con metodo diretto, grissini, cracker. Il germe rende l’impasto più elastico riducendo i tempi medi di impasto rispetto ad una farina “00” con il medesimo W.

– Pizzeria: adatta alla produzione di pizze a media lievitazione, 8/12 ore. Il germe rende l’impasto più elastico riducendo i tempi medi di impasto rispetto ad una farina “00” con il medesimo W.

 

Acquista

Scheda Tecnica



GRANGUSTO “RAPID” W 250 FARINA DI GRANO TENERO TIPO “1”
Si caratterizza per l’aspetto rustico, donando al pane un profumo delicato grazie anche alla presenza di fibre e del germe di grano.

Destinazione d’uso:

– Panificazione: adatta alla produzione di impasti diretti. Il germe rende l’impasto più elastico riducendo i tempi medi di impasto rispetto ad una farina “00” con il medesimo W.

– Pizzeria: adatta alla produzione di pizze a breve lievitazione 4/8 ore. Il germe rende l’impasto più elastico riducendo i tempi medi di impasto rispetto ad una farina “00” con il medesimo W.

Scheda Tecnica



GRANGUSTO “CLASSICA” W 400 FARINA DI GRANO TENERO TIPO “2” 

Si caratterizza per la mollica del pane dal colore scuro e dona al pane un’aroma intenso e delicato grazie anche alla presenza di fibre e del germe di grano.

Destinazione d’uso:

– Panificazione: adatta alla produzione di paste molli con biga 18/20 ore. Il germe rende l’impasto più elastico riducendo i tempi medi di impasto rispetto ad una farina “00” con il medesimo W.

– Pizzeria: adatta alla produzione di pizze a lunga lievitazione fino a 2/3 giorni a 2 C° in clima biga. Il germe rende l’impasto più elastico riducendo i tempi medi di impasto rispetto ad una farina “00” con il medesimo W.

 

Acquista

Scheda Tecnica



GRANGUSTO “RAPID” W 250 FARINA DI GRANO TENERO TIPO “2” 

Si caratterizza per l’aspetto rustico, donando al pane un profumo delicato grazie anche alla presenza di fibre e del germe di grano.

Destinazione d’uso:

– Panificazione: adatta alla produzione di impasti diretti. Il germe rende l’impasto più elastico riducendo i tempi medi di impasto rispetto ad una farina “00” con il medesimo W.

– Pizzeria: adatta alla produzione di pizze a breve lievitazione 4/8 ore. Il germe rende l’impasto più elastico riducendo i tempi medi di impasto rispetto ad una farina “00” con il medesimo W.

Scheda Tecnica



CUOR DI GRANO “ORO” W 400 FARINA DI GRANO TENERO TIPO “0” 
Farina Tipo “0” Cuor di Grano Oro, con germe di grano che  rappresenta un’importante risorsa oltre che dal punto di vista nutrizionale anche dal punto di vista gustativo, consentendoci di ottenere prodotti da forno profumati con tutto il sapore del grano.

Destinazione d’uso:

– Panificazione: adatta alla produzione di bighe 22/22 ore. Il germe rende l’impasto più elastico riducendo i tempi medi di impasto rispetto ad una farina “00” con il medesimo W.

– Pizzeria: adatta alla produzione di pizze a lunga lievitazione fino a 4/5 giorni a 2 C° in clima biga. Il germe rende l’impasto più elastico riducendo i tempi medi di impasto rispetto ad una farina “00” con il medesimo W.

Scheda Tecnica



CUOR DI GRANO “OMNIA” W 360 FARINA DI GRANO TENERO TIPO “0” 
Farina Tipo “0” Cuor di Grano Omnia, con germe di grano che  rappresenta un’importante risorsa oltre che dal punto di vista nutrizionale anche dal punto di vista gustativo, consentendoci di ottenere prodotti da forno profumati con tutto il sapore del grano.

Destinazione d’uso:

– Panificazione: adatta alla produzione di paste molli con biga 16/18 ore. Il germe rende l’impasto più elastico riducendo i tempi medi di impasto rispetto ad una farina “00” con il medesimo W.

– Pizzeria: adatta alla produzione di pizze a lunga lievitazione fino a 2/3 giorni a 2 C° in clima biga. Il germe rende l’impasto più elastico riducendo i tempi medi di impasto rispetto ad una farina “00” con il medesimo W.

 

Acquista

Scheda Tecnica



CUOR DI GRANO “RAPID” W 250 FARINA DI GRANO TENERO TIPO “0” 
Farina Tipo “0” Cuor di Grano Rapid, con germe di grano che  rappresenta un’importante risorsa oltre che dal punto di vista nutrizionale anche dal punto di vista gustativo, consentendoci di ottenere prodotti da forno profumati con tutto il sapore del grano.

Destinazione d’uso:

– Panificazione: adatta alla produzione di impasti diretti. Il germe rende l’impasto più elastico riducendo i tempi medi di impasto rispetto ad una farina “00” con il medesimo W.

– Pizzeria: adatta alla produzione di pizze a breve lievitazione 4/8 ore. Il germe rende l’impasto più elastico riducendo i tempi medi di impasto rispetto ad una farina “00” con il medesimo W.

Scheda Tecnica

 


FARINA INTEGRALE DI GRANO TENERO MACINATO A PIETRA 

La farina integrale macinata a pietra contiene tutti gli elementi nutrizionali del chicco di grano, compreso il germe di grano. Si caratterizza per la macinatura grossolana. Con essa si ottengono prodotti estremamente profumati.

Destinazione d’uso:

– Panificazione: adatta alla produzione di impasti diretti o a base di lievito madre per pani di pezzatura grossa.

– Pizzeria: adatta alla produzione di impasti diretti o a base di lievito madre.

– Pasticceria: adatta alla produzione di crostate e biscotti.

 

Acquista

Scheda Tecnica


cereali-antichi

FARINA TIPO “INTEGRALE” SPECIALE

È una miscela selezionata dei migliori grani europei ed extra europei per ottenere una farina integrale con crusca a foglia larga, facilmente lavorabile con un ottimo assorbimento di acqua. Adatta ad un utilizzo diversificato in panificazione per pani di grande pezzatura e ciabatte, in pizzeria per pizze croccanti e gustose ed in pasticceria nella produzione di croissaint e pasta frolla.

Destinazione d’uso:

– Panificazione: adatta alla produzione di impasti diretti o a base di lievito madre per pani di pezzatura grossa.

– Pizzeria: adatta alla produzione di impasti a lunga lievitazione o a base di lievito madre.

– Pasticceria: adatta alla produzione di lievitati.

Scheda Tecnica


farro

FARINA DI FARRO

Il farro rappresenta il più antico tipo di cereale coltivato. Utilizzato dall’uomo fin dal neolitico, fu anche alla base dell’alimentazione delle famose legioni romane. La farina di farro è ricca di vitamine del gruppo B, proteine e sali minerali come il potassio ed il magnesio. E’ inoltre un cereale che contiene una ridotta quantità di glutine. Si caratterizza per l’elevata digeribilità.

Destinazione d’uso:

– Panificazione: adatta alla produzione di pane a breve lievitazione.

– Pasticceria: adatta alla produzione di biscotti e crostate.

Scheda Tecnica

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi